Un’applicazione free per la tua sicurezza – Prey

Oggi voglio parlarvi di un’applicazione che non ha a che fare con il marketing online, la SEO o la comunicazione… ma che tutti quelli in possesso di un pc,  mac o  smart phone apprezzerete enormemente, fidatevi.

Si trata di Prey, un’applicazione di tracking che vi aiuterà in caso di furto del  vostro laptop o telefono qualora entrino in possesso di persone non autorizzate. È gratuito e semplicissimo di impostare. Anche se (per fortuna) non ho ancora avuto la necessità di usarlo, mi sento più tranquilla sapendo che potrò fare altro che semplicemente lamentarmi se mi dovesse accadere :).

Logo Prey

Sento spesso quanti portatili e telefoni si rubino nei luoghi pubblici, molti ancora accesi perché in funzionamento nel momento del furto, per cui una semplice password di entrata potrebbe non essere sufficiente per proteggere i dati all’interno.

Per utilizzarlo basta registrarsi sul sito e aggiungere i dispositivi da tracciare. In qualsiasi momento e da qualsiasi postazione con connessione a internet potrete accedere al servizio, senza necessità di scaricare o istallare software aggiuntivi.
L’impostazione per default è Not Missing.  Cambiando allo stato Missing avrete la possibilità di ottenere dei rapporti per avere più informazioni sulla posizione del vostro dispositivo ma anche di effettuare azioni di protezione di dati e anche di fare un po’ di paura al ladro:) Vediamone alcune:

–  Geo: tenta di localizzare il vostro dispositivo attraverso il GPS interno o attraverso reti wi-fi vicine.

– Session: ottiene un rapporto delle attività che si stanno eseguendo in quel momento sul dispositivo. Include screenshot del desktop e la lista dei programmi in funzionamento, così come l’elenco di file modificati nel periodo di tempo che voi stabilirete.

Webcam: una delle mie preferiteJ, attiva la webcam del laptop o smart phone e ti invia subito una foto del ladro.

Alarm: un’altra preferita. Emette un suono che sul sito descrivono come “molto forte” durante 30 secondi. In questo modo se il ladro è ancora nelle vicinanze (pensate agli aeroporti ad esempio) potrete localizzarlo.

Alert: lancia sullo schermo un messaggio di allerta che fa sapere al ladro che il dispositivo è sotto sorveglianza e che la sua posizione sta essendo tracciata in quel momento. Vi immaginate che faccia?

Lock: blocca completamente il computer rendendolo inutilizzabile finché non si inserisce una password (che voi stabilirete in quel momento).

Secure: cancella la cronologia di navigazione così come tutte le cookies e password memorizzate.

Come vedete quest’applicazione è utile non solo nel caso un dispositivo vi venga rubato ma anche se avete il sospetto che qualcuno lo possa stare utilizzando senza il vostro permesso.

Il mio consiglio è di farvi un account al più presto. E sopratutto, di backupare tutti i vostri file, sempre!

A presto!

Alba

Scritto da    |   agosto 7th, 2011   |   Nessun commento
Alba Lorente

Lascia un commento