Qualche giorni fa era Google chi annunciava cambiamenti nell’algoritmo per  l’impatto delle “fake news”. Adesso, anche Facebook fa un passo in più per aiutare i publisher con contenuti affidabili a veicolare le loro notizie, spiegando come devono essere i post e inserzioni per rispettare gli Standard della comunità. Queste linee guida arrivano poche ore dopo che il social di Zuckerberg annunciasse l’aggiornamento del modo in cui viene composto il News Feed, un tentativo di penalizzare, tra gli altri, gli editori che fanno uso di tecniche di clickbait. I seguenti sono i requisiti con i quali è stato aggiornato l’algoritmo del News […]