Giuliano De Danieli introduce il discorso della strategia di comunicazione dicendo che è quella che ci permette di raggiungere gli OBIETTIVI. L’esempio calzante è quello di un neonato che ha un’esigenza, l’unica cosa che può fare per attirare l’attenzione è quella di urlare e piangengere. Giuliano continua con alcuni esempi di comunicazione strategica come le famose pubblicità di BENETTON e alcune associazioni di categoria molto aggressive dal lato della comunicazione. Ma cosa significa comunicare strategicamente? Semplicemente, trovare i mezzi promozionali e di rapporti collaborazionali per raggiungere gli obiettivi prefissati. Bisogna quindi fare un’analisi preliminare e percorrere quindi una strada per […]