#SMStrategies Bologna, 14-15 ottobre 2015: intervista a Michele De Capitani

I social media sono nell’occhio del ciclone: aziende, professionisti, agenzie di comunicazione e freelance non possono esimersi dalla conoscenza e spesso anche dell’utilizzo di questi mezzi di comunicazione digitale. La conoscenza passa dalla formazione e da qualche anno l’evento di riferimento a livello nazionale è il Social Media Strategies ( hashtag ufficiale #SMStrategies), evento organizzato dal team di GT Idea.

Per l’evento, come ogni anno, il team del GT Idea ha raccolto i relatori più autorevoli a livello nazionale, ed il programma della due- giornate dedicate ai social media si preannuncia quindi davvero interessante (potete leggerlo direttamente qui).

Il 14 ottobre dalle 12:30 alle 13:10 anche Michele De Capitani farà un intervento dal titolo “Come usare LinkedIn da veri professionisti”; come anticipa il titolo stesso, si parlerà del social professionale più utilizzato al mondo, ma per avere qualche notizia più fresca e succosa a riguardo, ho pensato di fare una piccola intervista al diretto interessato (visto che ce l’avevo così comodo, non potevo farmelo scappare 🙂

linkedin4business

Come hai conosciuto il GT Idea e cosa ti porta a partecipare al SMS come relatore?
“Sono membro e moderatore del Forum GT ormai da 10 anni, con l’occasione Giorgio Taverniti e la squadra di GT Idea mi hanno coinvolto nei loro eventi formativi.
Dopo l’ultimo Web Marketing Festival, lo stesso Giorgio (che ringrazio per la consueta disponibilità) mi ha chiesto se avevo qualche esperienza da portare anche al SMStrategies. Siccome c’è, allora ho colto la palla al balzo!”

Che tipo di valore/informazioni credi che il tuo intervento darà ai partecipanti?
“Su LinkedIn ci siamo tutti, ma io per primo l’ho sempre pensato come un raccoglitore di curricula. Dopo aver fatto qualche esperimento e seguito qualche consiglio giusto (grazie Luca Bozzato 🙂 ) ho aperto gli occhi e iniziato ad utilizzarlo da vero professionista… scoprendo uno strumento eccezionale per fare business online.”

Perché pensi che LinkedIn sia lo strumento più efficace per il recruitment?
“Perché mette in contatto professionisti, in modo diretto e molto immediato. Ovvio bisogna conoscerne i meccanismi ma è uno strumento indispensabile per facilitare il business, quindi è ottimo per trovare nuovi clienti oppure partnership in particolar modo per il reclutamento di nuove risorse.”

A chi si rivolge il tuo intervento?
“A tutti i professionisti, belli e anche a quelli brutti. ”

Cosa ti aspetti dal pubblico presente al tuo intervento?
“Mi aspetto una sensibilizzazione verso questo social, spesso snobbato, ma dalle potenzialità incredibili per noi i nostri clienti (visto che siamo tutti consulenti).”

Se questa intervista vi ha incuriosito, se volete scoprire le novità su LinkedIn, e sugli altri social network di cui parleranno gli altri relatori presenti al SMStrategies, cosa aspettate? Visitate il sito e prenotate subito il vostro posto!

See you soon!

Scritto da    |   ottobre 1st, 2015   |   Nessun commento
Serena Rigato

Lascia un commento