Winners Area

I costi di transizione nel web esistono ancora… e sono una buona cosa!

Costi di transizione? Nell’era di internet? Ora che le informazioni sono a un solo click? Che andiamo da un negozio online all’altro in meno di un secondo a paragonare prezzi e modalità di acquisto? Alba ma… ci sei? Ci sono ci sono, e ora vedrete il perché 🙂 E’ vero, Internet ci ha liberato di molti dei fastidi di valutare ed acquistare dei prodotti, e molte aziende hanno infatti visto in questa democratizzazione delle conoscenze una perdita di competitività o comunque di una delle loro leve di business. Il non disporre di certe barriere che una volta rappresentavano un vantaggio […]

Posted by    |   ottobre 20th, 2011   |   No responses

Prodotto Google che va, prodotto Google che viene

Se siete tra i (non moltissimi) utenti di Google Buzz, l’esperimento social dell’azienda di Mountain View precedente a Google+, dovete prepararvi a fare armi e bagagli e lasciare il vostro account: Google ha infatti annunciato che, nelle prime settimane del 2012, Buzz verrà chiuso, e con lui anche Code Search e Jaiku. Non credo che di Google Buzz saranno in molti a sentire la mancanza, del resto questo esperimento non ha mai decollato e non è mai stato in grado di competere col colosso Facebook. Oltre che da questa considerazione, la decisione di Google è stata anche dettata dal desiderio […]

Posted by    |   ottobre 18th, 2011   |   No responses

Il link Juice in parole semplici

Tra i fattori che determinano l’importanza di un sito internet (Trust) e quindi il suo posizionamento organico in Google, uno dei più importanti (se non il più importante) è determinato dal link juice (potere di ranking). Questo aspetto, che rappresenta uno degli elementi caratterizzanti di Google, fa si che il nostro sito superi nelle SERPs gli altri siti nostri competitor. Per capire quindi come funziona Google nell’attribuire il ranking ai siti e alle pagine web, è necessario comprendere il link juice. Vediamo di spiegare link juice in parole semplici. Google guarda a come i siti si linkano l’un l’altro per […]

Posted by    |   ottobre 17th, 2011   |   No responses

SEOMantica: cosa fanno e cosa intendono fare i motori con gli algoritmi semantici

Ottimo, dopo aver finito la teoria sui modelli matematici legati alla semantica, ora passiamo a vedere in “soldoni” cosa stanno facendo i principali motori di ricerca (Google e Yahoo!-Bing) con tutti questi algoritmi per la definizione del ranking all’interno delle loro pagine dei risultati. Cosa fanno e cosa intendono fare i motori con gli algoritmi semantici? (Silde 59-62) GOOGLE ne parla dal 2007, lo dimostra questo post sul Google Research Blog Inoltre ricordiamoci che Google ha acquisito Applied Semantics nel 2003 dove ha studiato approfonditamente la semantica per tematizzare gli annunci Adsense. Alcuni interessanti brevetti sull’analisi semantica by GOOGLE: LDA […]

Posted by    |   ottobre 15th, 2011   |   No responses

Analizzare vs capire: cosa me ne faccio di tutti questi dati?

I molti strumenti a disposizione oggi per misurare tutto ciò che accade nel web sono sicuramente una fonte di informazioni preziosa, funzionale a capire il comportamento degli utenti nei nostri confronti e la performance delle iniziative che avviamo a fini commerciali e non solo. Purtroppo, con l’abbondanza di dati arriva la perdita del focus, e spesso e volentieri ci troviamo a misurare delle cose solo perché possiamo misurarle, e non perché dovremmo farlo. La domanda di Seth Godin, da attaccare in un post it nello schermo del computer, è fondamentale: “E’ importante perché lo misuriamo, o lo misuriamo perché è […]

Posted by    |   ottobre 13th, 2011   |   No responses

Censimento, l’ultimo flop dell’Italia del web

In questi giorni milioni di italiani sono alle prese con la compilazione dei moduli del censimento, che in teoria, e il condizionale è d’obbligo, dovrebbero essere compilabili anche online. In teoria, perché tanto per non smentirci mai, anche nel caso del censimento le istituzioni del Belpaese stanno dimostrando la loro poca empatia, se così la vogliamo chiamare, con il web e le nuove tecnologie. Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare, in termini non proprio positivi, di italia.it, il portale dedicato alla promozione del turismo in Italia che viene spesso nominato come esempio da non seguire. Per non […]

Posted by    |   ottobre 11th, 2011   |   2 Responses

L’essenza della SEO – 2. La Rilevanza del link

L’altra volta abbiamo parlato del domain popularity e page popularity, che costituisce uno dei due fattori che determinano l’essenza della SEO, il grosso della Search Engine Optimization. L’altro fattore è costituito dalla Rilevanza, ovvero dalla rilevanza dei link. Questi due elementi quindi, la popolarità e la rilevanza, costituiscono le due leggi immutabili che ancora oggi governano la SEO, e nonostante i motori di ricerca si siano evoluti e raffinati, sono ancora alla base dei risultati di ricerca. Vediamo più nel dettaglio che cos’è la rilevanza dei link. A differenza di della link popularity, la link relevancy non è data dal […]

Posted by    |   ottobre 10th, 2011   |   No responses

SEOMantica: esperimenti di Amit Gruber su LDA, HTTM e VHTMM1

Alcuni cenni e anticipazioni sugli esperimenti condotti da Amit Gruber, in ambito di risultati ottenuti utilizzando e comparando i modelli matematici LDA, HTTM e VHTMM1. Gli esperimenti di Amit Gruber su LDA, HTTM e VHTMM1 (Slide 54-58) Eccoti alcuni cenni e anticipazioni sugli esperimenti condotti da Amit Gruber NIPS Dataset (1740 documenti, 1557 per pratica, 183 per test) Pre-elaborazione dei dati: Estrazione parole dal vocabolario (J=12113, no stop words) + Suddiviso il testo in frasi in corrispondenza di “.?!” Comparazione fra i modelli LDA, HTTM e VHTMM1 (una variante di HTTM dove ε=1) Ecco qui i risultati ottenuti da Amit: […]

Posted by    |   ottobre 8th, 2011   |   No responses

Culturomia: prevedendo il malcontento sociale

Ho osservato in questi ultimi giorni un aumento dell’indignazione tra i miei colleghi per quanto riguarda lo stato attuale del paese e della società italiana in generale. Certo, non è che non abbiano motivi: tra tentativi di castrare il web, delinquenti che si arricchiscono in TV e la staticità della classe politica, i commenti esasperati e i sospiri davanti agli schermi sono più che giustificati. Tali sentimenti sono sicuramente anche rilevabili nei contenuti del web, soprattutto quelli di natura user generated come i blog. A questo proposito, oggi voglio parlarvi di Culturomics 2.0, uno studio di Kalev H. Leetaru che […]

Posted by    |   ottobre 6th, 2011   |   2 Responses

Legge Bavaglio? No grazie!!!

Non me la sento oggi di parlare di Web Marketing, Seo e di Google, sono preoccupata, incazzata nera e disgustata dalla situazione moribonda in cui versa la libertà di informazione in Italia. Che in televisione e nella stampa la realtà fosse già incancrenita ce ne siamo accorti credo ormai da molti anni. La formula sembra quella di un nuovo cocktail bello forte per stordire il cervello degli italiani: 2/4 di cronaca nera trucida e morbosa, 2/4 di gossip nonsense, una spolveratina di politica (ma poca eh) e il palinsesto per quasi ogni Tg sembra fatto. Per quello che riguarda la […]

Posted by    |   ottobre 5th, 2011   |   7 Responses

Da Vasco al ddl sulle intercettazioni, tutti contro il web

Negli ultimi tempi si fa un gran parlare di leggi bavaglio e siti oscurati, e si ritorna su una questione che ormai da tempo interessa un po’ tutti, quella della libertà di espressione sul web. Mentre molte persone scendono in piazza per protestare contro il ddl intercettazioni, che sta per essere discusso in parlamento, e che contiene una clausola che sa molto di censura, il popolo del web si mobilita per un’altra questione, che qualche tratto in comune con la cosiddetta legge bavaglio ce l’ha: il caso Vasco Rossi, che con le sue minacce sembra abbia fatto chiudere il sito […]

Posted by    |   ottobre 4th, 2011   |   4 Responses

SEOMantica: HTMM (Hidden Topic Markov Model) – Ecco cos’è!

Ultimo modello matematico legato alla SEOMantica è l’HTMM (Hidden Topic Markov Model – Modello di Markov con argomenti nascosti). Questo a mio avviso e non solo è il modello che più si avvicina all’impiego nella SEO, quindi nella determinazione del ranking in SERP. HTMM (Hidden Topic Markov Model) – Ecco cos’è! (Slide 50-53) Per parlare di HTMM occorre anche in questo caso schematizzare un po’ di teoria nei suoi punti salienti: Presupposto Markoviano sulla dinamica dell’argomento all’interno di un documento: Argomenti di frasi consecutive tendono a mantenersi (una sorta di INERZIA che lega i topic dalla frase a quella successiva). […]

Posted by    |   ottobre 2nd, 2011   |   1 Response

“Le medie nascondono la verità in modo molto efficace”

Quando si lavora (o ci si diverte :)) con l’analitica web, di tanto in tanto succedono delle cose straordinarie. Sono momenti nei quali scopriamo un qualcosa di inaspettato, una “tendenza nascosta” che ci regala la stessa sensazione che dovevano esperimentare quelli che trovavano dell’oro alla fine del diciannovesimo secolo in California. Su questi pattern però non ci si arriva per caso. Infatti il più delle volte gli scopriremo tramite la manipolazione di set di dati e l’uso di strumenti statistici e di previsione. Come afferma la frase che dà titolo a questo post, enunciata dal re dell’analitica web Avinash Kaushik, […]

Posted by    |   settembre 29th, 2011   |   No responses

My Little Fb Diary?

Appena visto il video di presentazione di Timeline mi è venuto il mente il primo spot che ho visto in TV di Google. Le coincidenze tra i 2 colossi sembrano non aver fine (sinceramente mi sembra di vedere quello che sta succedendo tra Coca cola e Pepsi anche se al momento non si accusano di plagio :)). IERI – GOOGLE OGGI – FACEBOOK Sono l’unica che ha pensato potessero essere sorella e fratello della stessa famiglia??? Timeline è l’ultima novità di Facebook presentata da Mark Zuckerberg, sostanzialmente il profilo personale di ogni utente potrà essere tramutato in un diario con […]

Posted by    |   settembre 28th, 2011   |   No responses

corsoconsulente

 
corsoconsulente

VERTICE ANNUALE

Sei un imprenditore? Hai speso i tuoi soldi online senza avere risultati?
Queste informazioni sono Vitali per investire bene il tuo denaro…

MAGGIORI DETTAGLI

SEI UN IMPRENDITORE?