Novità Certificazione Adwords 2014

certificazione adwords 2014

Come è già quasi tradizione prima di ogni estate, oggi vi porto informazioni sulle più recenti novità degli esami per ottenere la Certificazione Adwords 2014. Anche quest’anno i cambiamenti sono parecchi, sopratutto nella forma in cui si svolgono i test! Vediamo quindi le…

Principali novità della Certificazione Adwords 2014

Interfaccia di esame

Negli ultimi anni e come ho descritto in altri post su questo argomento, gli esami si realizzavano attraverso un software da scaricare sul proprio computer. Questo, una volta aperto, inutilizzava tutti i programmi e navigatori del pc, rendendo più difficile la ricerca di risposte sulla rete (anche se, diciamo la verità, bastava avere un computer/smartphone a fianco… 🙂 )

Quest’anno e probabilmente perché appunto questo blocco era tutt’altro che efficace, l’interfaccia della certificazione Adwords 2014 si apre sul browser, permettendo di utilizzare tutti i programmi del computer e anche nuove schede di navigazione.

Attenzione però, questo non significa che l’esame sia diventato automaticamente più semplice! Infatti, questa modifica viene accompagnata da una novità che rende più difficile la superazione degli esami Adwords: non è più possibile saltare delle domande o lasciarle in sospeso per rivederle dopo.

Mentre gli scorsi anni si potevano segnare le risposte come “non definitive” per revisionarle alla fine, da adesso ogni risposta che diamo è finale. Una volta schiacciato il pulsante “Conferma risposta”, quella domanda non sarà più visualizzabile.

Ultimo appunto sull’interfaccia dell’esame per la certificazione Adwords 2014: non viene più chiesto in quale lingua si vuole realizzare il test: questo vi si aprirà in automatico nella lingua in cui usate i servizi Google. Quindi, se avete impostato come preferenze di lingua l’inglese, l’esame partirà in automatico in inglese. Sarei curiosa di vedere come viene fuori a quelli che usano Google in klingon!

 

Numero di domande e tempo per la realizzazione

Come sapete è necessario superare 2 dei 3 esami proposti per ottenere la certificazione Adwords. Eccovi le specifiche sul numero di domande di ogni test e il tempo per realizzarlo:

Principi di base della pubblicità

  • Durata dell’esame: 120 minuti
  • Numero di domande: 90
  • Percentuale minima di risposte corrette per superare l’esame: 85%

Esame avanzato sulla pubblicità sulla rete di ricerca

  • Durata dell’esame: 120 minuti
  • Numero di domande: 99
  • Percentuale minima di risposte corrette per superare l’esame: 80%

Esame sulla pubblicità display

  • Durata dell’esame: 120 minuti
  • Numero di domande: 89
  • Percentuale minima di risposte corrette per superare l’esame: 70%

Abbiamo quindi lo stesso tempo di prima ma meno domande per rispondere. Questo significa più tempo per riflettere alle risposte, cosa che sicuramente vorremo fare visto che una volta che confermiamo una scelta non possiamo più tornare indietro.

 

Argomenti

Eccovi un breve riassunto sugli argomenti apparsi nei miei esami per il rinnovo della certificazione Adwords 2014. Attenzione, ricordate che le domande vengono generate in modo casuale per ogni candidato quindi è possibile (anzi, molto probabile) che ci siano differenze sulla prominenza di ogni uno di questi argomenti nel vostro esame.

Principi di base della pubblicità

Tornano gli argomenti sempreverdi sulla qualità degli annunci, come si può migliorare il CTR ecc. A me sono capitate parecchie domande sul targeting per lingua e località e su come si comporta Adwords se un utente usa una certa interfaccia Google da uno o altro paese.

Il materiale di studio più aggiornato disponibile in PDF sul centro didattico è in inglese, ma non include argomenti che invece sì che appaiono nell’esame come ad esempio l’MDS (manager defined spend). Vi consiglio quindi di dare un’occhiata ai materiali dell’anno scorso se ce li avete ancora.

Esame avanzato sulla pubblicità sulla rete di ricerca

Anche qui parecchie domande sul targeting per lingua e località e sulla qualità degli annunci (quale tra questi annunci non è conforme alle nostre linee guida?). Come l’anno scorso, molte domande sullo strumento per ottimizzare le conversioni, con cosa è compatibile e con cosa no.

Rispetto all’anno scorso credo ci siano più domande relative all’API di Adwords, ma niente che non si trovi nei materiali di studio!

Vi consiglio infine di ripassare i vari calcoli sul CPA, valore delle conversioni, valore del cliente nel tempo ecc.

 

Conclusione

Sull’esame dei principi di base della certificazione Adwords 2014 ci sono delle domande molto evidenti e che possiamo rispondere anche per eliminazione. Anche con la restrizione della revisione delle domande credo sia un esame accessibile a tutti quelli che usano Adwords frequentemente.

Il test avanzato sulla pubblicità sulla rete di ricerca è, secondo me, un po’ più complesso dell’anno scorso: anche se non siete certi della vostra scelta dovrete comunque fornire una risposta definitiva se volete passare alla domanda successiva, cosa che sarete obbligati a fare se intendete completare tutti i quesiti!
Come sempre vi consiglio di studiare per entrambi gli esami nello stesso periodo: fate il primo, ripassate i dubbi che vi possano essere emersi durante il test e fate il secondo il giorno dopo. Avrete i concetti più freschi e sarete sicuramente più motivati che se li spaziate in più settimane!

Infine vi ricordo che il costo per sostenere gli esami Adwords 2014 è pari a 0. E’ sufficiente avere un account Google Partners.

Un gran in bocca al lupo a tutti,

Alba

Scritto da    |   luglio 28th, 2014   |   Nessun commento
Alba Lorente

Lascia un commento