#GoogleConnect evento Power- Up 25 febbraio 2015


Buongiorno!
Eccomi qui a scrivere questo post sull’evento Power – Up Connect che Prima Posizione ha ospitato, in quanto agenzia iscritta al programma Google Partners. 🙂

L’evento si è svolto presso la sala congressi di Villa Italia, una location molto vicina all’ufficio e comoda da raggiungere, nella quale abbiamo accolto dalle 13.30 circa, le aziende attese per l’appuntamento.
L’evento si è svolto live in collegamento con la sede Google Italia di Milano, dalla quale Marco Giorgini- che cura il programma Google Partners- ha presentato l’evento, il primo di questo genere, dedicato alle agenzie Partner Google ed ai loro clienti.

Power-Up Mich+Giu

Grazie anche all’intervento di Andrea Menè, senior Account Manager di Google, si sono trattati diversi argomenti, tutti di estremo interesse per le PMI italiane che stanno investendo o che intendono investire nel prossimo futuro, nel mercato online.

L’evento ha trattato diverse aree tematiche, partendo dai dati relativi all’ online in Italia. Nello specifico si è parlato dello strumento Google Trends, e dei suoi utilizzi in ambito business, essenziali per chi ha un’attività, vorrebbe aprirla, oppure sta pianificando degli investimenti nel mercato online. Dato che la maggior parte delle PMI in Italia (il 95%) ha meno di 9 dipendenti, è evidente come Google sia estremamente interessata a questo pubblico di riferimento; in questo senso è stato evidenziato come sia essenziale per le PMI oggi dare libero accesso alle informazioni, servizi e propri prodotti, attraverso il sito web ed eventualmente anche all’e-commerce.

E’ stato evidenziato inoltre come il canale online sia il più adatto alle aziende che in questo preciso periodo vogliono crescere, per una serie di motivi che sono dei veri e propri vantaggi, da riconoscere all’online: fra i principali troviamo la possibilità di misurare gli investimenti, l’internazionalizzazione e la non invasività della promozione per l’utente.

Per quanto riguarda il comportamento d’acquisto degli utenti online, attualmente le statistiche dicono che circa 1/3 degli utenti compra online e ben l’86% degli utenti che utilizzano la rete, guarda video su YouTube. Per quanto riguarda invece i più recenti dati raccolti da Deloitte sul comportamento degli utenti da mobile, numeri evidenti mostrano come il cellulare sia molto più utilizzato attualmente che fino solo a qualche anno fa.

powerup_foto

Proprio per monitorare la user experience da mobile, e per valutare la velocità di apertura della pagina, Andrea ha ricordato che Google offre un tool (Google Insights) che permette di analizzare le pagine di un sito, valutandone diversi aspetti contemporaneamente e restituendo un punteggio in punti percentuali sia per quanto riguarda l’esperienza utente da mobile, che per quando riguarda il tempo di apertura della pagina.

Nella fase conclusiva del collegamento, si è invece affrontato il tema delle agenzie Partners, che gestiscono in Italia 85-95% del budget digitale delle PMI e che possono rappresentare lo strumento giusto per le aziende che vogliono promuoversi online, dato che sono dedicate full-time ad utilizzare a e rimanere aggiornate sui prodotti Google e sulle opportunità di marketing online.

L’evento è stato molto apprezzato dai partecipanti, che al termine del collegamento si sono fermati in sala per fare qualche domanda a Giuliano De Danieli e Michele De Capitani, e che hanno approfittato del break con caffè e pasticcini per socializzare e scambiarsi esperienze e opinioni.

Ricordo che la registrazione dell’evento è disponibile a questo link
Che dire… vi aspettiamo ancora più numerosi al prossimo evento Google!! 🙂

A presto

Scritto da    |   febbraio 28th, 2015   |   Nessun commento
Serena Rigato

Lascia un commento