Google+ si rinnova, lanciata la nuova versione del social network di Google

Importante notizia in casa Google: Google+ si rinnova e cambia faccia! La notizia è apparsa sul blog ufficiale di Google lo scorso 17 novembre  ma è da oggi che la nuova versione del social network è completamente accessibile agli utenti.

Quello che balza subito all’occhio è il notevole restyling grafico, che rende la piattaforma più pulita e intuitiva rispetto alla precedente versione. Le novità più importanti in questo senso riguardano l’immagine di copertina e quella di profilo. La prima è ora molto più grande, come possiamo vedere dal confronto qui sotto:

Nuovo Google+

Il consiglio per le aziende che hanno una pagina Google+ è quindi quello di assicurarsi che la propria immagine di copertina non risulti sgranata con la nuova versione del social network. Inoltre, scegliere un’immagine d’impatto e altamente emozionale è da oggi ancora più importante, visto che l’immagine di copertina occupa più di metà della pagina!

Se l’immagine di copertina è molto più grande, quella di profilo è invece molto più piccola. Nella vecchia versione l’immagine di profilo si trovava sulla sinistra dell’immagine di copertina sopra ad uno sfondo sfumato. Adesso, invece, è sempre a sinistra ma in basso, completamente inglobata nell’immagine di copertina. L’immagine di profilo per una pagina aziendale, come sappiamo, di solito presenta il logo dell’azienda. Alla luce del suo ridimensionamento, quindi, è importante per le aziende assicurarsi che il logo sia ben visibile e soprattutto ben leggibile, nel caso in cui sia presente del testo.

Come potete vedere, il numero di follower viene ora mostrato subito sotto il nome della pagina ed è sparito il numero di visualizzazioni. Per contro, di fianco al numero di follower è ora visibile la descrizione, che nella vecchia versione si trovava in Informazioni > Storia.

Anche il layout è cambiato, infatti i post della pagina sono ora organizzati in due colonne contro le tre della versione precedente:

Nuovo-G+

 

Oltre all’aspetto grafico, forse la novità più importante della nuova versione di Google+ è il fatto che vengono messe molto più in risalto le raccolte e le community, due elementi che rappresentano senza dubbio il punto di forza di Google+ e che ora, grazie alla nuova versione, diventano ancora più centrali e importanti. Per capirlo basta dare un’occhiata al nuovo menu laterale, dove raccolte e community sono state spostate in primissima posizione:

 

Google+ nuovo

 

Nel caso non ci fossimo accorti della maggiore importanza che viene data a questi due elementi, è lo stesso Google a farcelo notare:

We’re starting to introduce a fully redesigned Google+ that puts Communities and Collections front and center. Now focused around interests, the new Google+ is much simpler.

Stiamo iniziando ad introdurre un Google+ completamente ridisegnato che mette le community e le raccolte in primo piano. Il nuovo Google+ è focalizzato sugli interessi ed è molto più semplice.

Fonte: Blog ufficiale di Google

Che dire, di carne al fuoco ce n’è parecchia, non vi resta che correre a scoprire il nuovo Google+ e tutte le novità della nuova versione! Buon divertimento! 🙂

Scritto da    |   novembre 19th, 2015   |   Nessun commento

Lascia un commento