Email marketing o social media marketing? Du is megl che one!

Tra i mezzi di promozione online che le aziende hanno a disposizione, l’email marketing e l’utilizzo dei social network sembrano molto distanti tra di loro. Tanto per fare un esempio, con le email l’utente riceve informazioni, notizie, offerte sulla propria casella di posta in modo per lo più passivo (anche se ovviamente l’iscrizione alla newsletter è stata lui a volerla, o almeno così dovrebbe essere!), mentre la filosofia che sottende l’utilizzo dei social network è quella del ribaltamento dei ruoli, per cui è l’utente che decide di seguire e interagire con le pagine (discorso diverso per gli annunci a pagamento).

Nonostante questa e altre differenze, social ed email marketing hanno qualcosa in comune: sono infatti considerati dalle aziende come due dei più importanti mezzi di promozione online. Secondo una statistica di Salesforce, infatti, il social media marketing e l’email marketing sono visti dalle aziende come due fra i canali di digital marketing più efficaci:

email marketing VS social media

In particolare, rispetto al 2014, nel 2015 sia le email sia i profili sociali hanno visto aumentare la propria popolarità come facilitatori fondamentali per la promozione di servizi e prodotti, e secondo un’alta percentuale di intervistati, i social media sono in grado di produrre ROI, seppure non direttamente.
Social media marketing e email marketing sono quindi due strumenti efficaci ma distanti tra di loro…ma la distanza tra i due può essere superata, e anzi si possono integrare per fare in modo che uno aiuti l’altro.

Partiamo da come l’email marketing può aiutare i social: spesso capita che i clienti reali o potenziali di un’azienda non sappiano dell’esistenza delle pagine social aziendali, perché questi non sono opportunamente curati e promossi o perché semplicemente gli utenti a volte sono “pigri” e non cercano in Facebook pagine aziendali. In questo caso pubblicizzare tramite newsletter, per esempio, i propri profili sociali può essere un ottimo modo per far conoscere ai destinatari delle nostre email la presenza dell’azienda sui social.

Viceversa, l’iscrizione ad una newsletter può essere richiesta anche tramite social network. In Facebook, per esempio, esiste la possibilità di inserire un invito all’azione all’interno dell’immagine di copertina per persuadere gli utenti ad iscriversi alla newsletter. In alternativa, si può aggiungere una tab ad hoc che permetta di installare un form di registrazione sulla propria pagina Facebook!

email marketing e social network

Adesso che sai che email e social sono canali efficaci per la promozione della tua azienda, comincia ad usarli :)!

Scritto da    |   gennaio 8th, 2016   |   Nessun commento
Francesca Tessarollo

Lascia un commento

corsoconsulente

 
corsoconsulente

VERTICE ANNUALE

Sei un imprenditore? Hai speso i tuoi soldi online senza avere risultati?
Queste informazioni sono Vitali per investire bene il tuo denaro…

MAGGIORI DETTAGLI

SEI UN IMPRENDITORE?