Cosa c’è che non va’ in Google? Basta chiederlo agli utenti…

Google da anni adotta una politica di marketing e strategica rivolta agli utenti… la dimostrazione è questo post di Matt Cutts che richiede direttamente agli utenti quali siano le cose che non sopportano nei risultati delle ricerche di Google:

http://www.fullpress.it/analisi/web-marketing/google-spam-matt-cutts-analizza-risultati-feedback/30271.aspx

Ringrazio lo staff di Fullpress per la traduzione.

Se Matt lo avesse chiesto a me, avrei comunque detto: LE MAPPE!! 🙂

e non lo SPAM…

Naturalmente è una battuta..

buona lettura.

A presto,

Michele

Scritto da    |   gennaio 14th, 2009   |   2 Commenti
Michele De Capitani

2 Responses to Cosa c’è che non va’ in Google? Basta chiederlo agli utenti…

Lascia un commento