Convegno GT 2012 – Riassunto degli interventi: SEO vs Penguin

Convegno-GT-mortal-kombatAnche questo anno quattro membri di Prima Posizione ci siamo avventurati al Convegno GT 2012 tenutosi a Riccione il 15 e 16 Dicembre, l’evento SEO nazionale più importante dell’anno. E dico avventurati perché ogni anno questo appuntamento ci porta nuove scoperte, nuove strade e anche qualche sorpresa!

Tra queste, alcune di molto positive come metodi innovativi per fare link building, la conferma che i contenuti di valore vengono per lo più riconosciuti e il fatto che la rappresentazione femminile nella SEO cresce anno dopo anno :). Una meno positiva? Che Penguin ha fatto una strage in alcuni settori! 🙁

Come per l’edizione precedente, oggi vi portiamo il succo di alcuni degli interventi, freschi freschi dal Convegno GT 2012.

Paolo Zanzottera (@zanzottera) ha aperto le danze con interessanti dati sulla SEO in Italia ed il mercato Search. Interessanti spunti sul volume di traffico sempre in crescita che portano i social (Pinterest spacca!) ai siti web.

Matteo Monari (@Matteo_Monari)ha proposto delle utili linee guida per internazionalizzare il proprio sito e posizionarlo sui motori di ricerca esteri. Poca teoria e tanta pratica, qui il vero valore di questo intervento che presentava anche alternative in base alle particolarità di ogni dominio. La stessa affermazione può sicuramente applicarsi ai My Favorite SEO Mistakes di Alessandro Martin (@esaurito), un compendio di esperienze vissute in prima persona e nel quale in molti ci siamo visti rispecchiati.

Mariachiara Marsella ci ha introdotto un nuovo modo di fare link building sfruttando le similarità (ma anche le differenze!) tra blog ed ebook mentre Marco Quadrella, che è riuscito a essere tra i trending topic di Twitter durante il suo intervento al convegno (#QuadroQuadretti) ci ha fornito utili strumenti per analizzare la nostra link popularity e quella dei nostri competitors.

Stuart Delta (@StuartDelta), sempre diretto, ha parlato di Penguin, argomento caldo senza dubbio al Convegno GT. Anche Fabio Sutto ha abbordato l’argomento con esempi reali di siti penalizzati in vari settori. Un po’ ci hanno toccato la cresta a tutti, un po’ ci hanno ricordato alcuni degli aspetti più fondamentali della SEO che ancora oggi sarebbero da applicare.

Correlato a questo concetto Back to Basics era un po’ l’intervento di Michele Baldoni che ci ha evidenziato come i diversi metodi di indicizzazione possano avere un effetto più che positivo sui risultati e posizionamenti nelle SERP (preso nota @dottorseo!).

Sempre in argomento Penguin, nel corso del convegno si è insistito sul concetto della “Link Earning” cioè alla generazione di contenuti originali, sorprendenti e meritevoli di essere lincati. A tal proposito Gianluca Fiorelli (@gfiorelli1) ci ha portato alcuni case history veramente interessanti. Con tutti i limiti soprattutto a livello di tempistiche che questo approccio possa avere, il concetto è sicuramente da, almeno, mantenere in mente.

Il pomeriggio di sabato lo ha aperto Francesco Tinti (@misterjinx)con l’integrazione di Google Adwords e Analytics, la lettura dei dati e le mancanze di uno che può risolvere l’altro. Seguito da Filippo Trocca (@filipoTrocca) che ci ha parlato tra le altre cose dell’importanza delle conversioni indirette e multicanali, direi che in un’ora abbiamo raccolto info per lavorare mesi e mesi di fila!

Non sono mancate neanche questo anno le SEO Wars di Enrico Altavilla (@enricoaltavilla) e Cesarino Morellato (@cesareone), pronti sempre a coinvolgere il pubblico nei modi più inaspettati. Questo anno, un test sulle conoscenze dei SEO presenti al convegno che, ahimè, è finito in pareggio.

Grazie a Giorgio Taverniti ed a tutti i membri del Forum GT e il GT Master Club per rendere anche questo anno il convegno GT un’esperienza davvero utile e arricchente. Purtroppo sintetizzare tutti gli interventi in questo post era praticamente impossibile, perciò vi ricordo che ulteriori informazioni su tutti gli interventi sono disponibili qui www.convegnogt.it.

Grazie ancora a tutti e Buon Natale! 🙂

Alba

 

Scritto da    |   dicembre 19th, 2012   |   2 Commenti
Alba Lorente

2 Responses to Convegno GT 2012 – Riassunto degli interventi: SEO vs Penguin
  • Ertil Gani scrive:

    Un tema di dibattito è stato anche il Negativ SEO / Disavow
    e proprio ieri ne ha parlato il nostro amico M.Cutts. 🙂
    http://bit.ly/UQrIep

    • Alba scrive:

      Ciao Ertil 🙂
      Sì, come si diceva al convegno la messa in funzionamento del disavow links è la conferma di quanto male possano fare le attività di negative SEO che purtroppo c’è chi può portare a termine.
      La miglior difesa è sicuramente tenere d’occhio il proprio sito ed i propri link!

      Alba

Lascia un commento