Campagne Potenziate Adwords: scopri cosa sono in soli 3 minuti

Scommetto che non hai ancora trovato il tempo per guardare cosa sono effettivamente le nuove campagne potenziate di Adwords. Sicuramente vorrai anche sapere quali cambiamenti comporteranno al modo in cui pubblichi annunci sulle pagine dei risultati e della rete di contenuti di Google…

Niente paura, ho preparato una brevissima panoramica sulle campagne potenziate Adwords e le sue caratteristiche principali, utilizzando le fonti ufficiali della guida, i dati che abbiamo raccolto dalle campagne potenziate Adwords dei nostri clienti e un utilissimo Hangout su Google+ che ti consiglio di vedere se hai un po’ di tempo 🙂

COSA SONO LE CAMPAGNE POTENZIATE ADWORDS?

Detto breve e semplicemente, le campagne potenziate permettono di radunare in un’unica campagna tutte le specifiche relative ai punti di accesso (dispositivi, località) che fino adesso impostavamo in campagne separate. Se ad esempio prima avevamo la seguente struttura:

Campagna 1: Paese 1, desktop
Campagna 2: Paese 1, dispositivi mobili
Campagna 3: Paese 2, desktop
Campagna 4: Paese 2, dispositivi mobili

Con le campagne potenziate Adwords possiamo stabilire in un’unica campagna offerte separate e opzioni di pubblicazioni diverse per ogni una di queste variabili. Questo facilita di molto la loro gestione, specialmente in account di grandi dimensioni o che sfruttano particolarmente il traffico mobile.

COSA CAMBIA CON LE CAMPAGNE POTENZIATE ADWORDS?

Vediamo a livello pratico cosa ci aspetta (l’upgrade definitivo per tutte le campagne avverrà fra qualche mese ma è già possibile farlo).

Modifiche alle offerte:
Le campagne potenziate Adwords permettono fare un aggiustamento dinamico alle offerte per tre variabili principali:

  1. Località
  2. Dispositivo
  3. Ora

campagne potenziate adwords - impostazioni

Possiamo aggiustare quindi la nostra offerta decidendo di aumentare di una percentuale X la nostra offerta CPC, in base a queste variabili, tutto all’interno della stessa campagna.

  • Esempio di aggiustamento dell’offerta massima per click che siamo dispositi a pagare per località

campagne potenziate adwords - localita

  • Esempio di aggiustamento dell’offerta per dispositivo

campagne potenziate adwords - dispositivo

Per escludere dispositivi mobili delle nostre campagne potenziate Adwords è necessario inserire il modificatore di offerta -100%. Attenzione, l’eventuale attivazione dello strumento per ottimizzare le conversioni sostituirà tutti gli aggiustamenti di offerta tranne questo.

Vi accorgerete che potete modificare unicamente l’offerta per i dispositivi mobili, questo perché nelle campagne potenziate Adwords vale la regola TABLET = DESKTOP, sia per le offerte che per gli annunci (nella sezione dedicata alle estensioni per applicazioni vedremo una eccezione a questa norma).

  • Esempio di aggiustamento dell’offerta per ora

campagne potenziate adwords - pianificazione

La pianificazione annunci è la stessa funzionalità che prima era su Impostazioni>Impostazioni avanzate> Pianificazione: data di inizio, data di fine, pianificazione annunci> Pianificazione degli annunci

Modifiche agli annunci:

All’interno delle campagne potenziate Adwords, che ci permetteranno appunto di gestire tutti i dispositivi da una sola campagna, potremo decidere se pubblicare degli annunci unicamente in per cellulari, se mostrare estensioni sia in desktop che in dispositivi mobili e anche in che ore vogliamo che tali estensioni siano visibili.

Nel momento di creare o modificare un annuncio è possibile flaggare l’opzione Cellulare, così che sia visibile solo da utenti che navigano tramite dispositivi mobili cellulari.

campagne potenziate adwords - annunci cellulari
Pianificazione delle estensioni:
Tramite questa funzionalità possiamo decidere se mostrare estensioni (di località, di chiamata, sitelinks ecc) solo in cellulari o in tutti e dispositivi e a quali ore o per quale periodo di tempo.

campagne potenziate adwords - estensioni

Attenzione, la regola generale è che TABLET=DESKTOP. Eccezione: Le estensioni per applicazioni non si vedono su dispositivi non compatibili quindi non si vedranno sul desktop.

COME FARE L’UPGRADE ALLE CAMPAGNE POTENZIATE ADWORDS?

Puoi eseguire l’upgrade già da oggi, così da avere tempo di organizzare e eventualmente ristrutturare con tempo le tue campagne, o attendere all’upgrade automatico che avverrà fra qualche mese.

Ti consiglio di fare il passaggio subito almeno per alcune delle campagne, così da analizzare i dati e familiarizzarti con le nuove opportunità offerte dalle campagne potenziate.

Come vedrai la procedura è molto semplice, specialmente se hai una struttura di campagne chiara e organizzata 🙂

Caso 1: Upgrade di campagne indirizzate a tutti i dispositivi

Opzione 1: Direttamente da Adwords, cliccando su Inizia nel messaggio che appare nella parte superiore della dashboard di campagna:

campagne potenziate adwords - inizia upgrade

Ti verrà richiesto di inserire un modificatore di offerta per i dispositivi cellulari. Puoi lasciarla come quella dei desktop, aumentarla o ridurla, tendendo in considerazione anche i suggerimenti proposti da Adwords.

campagne potenziate adwords - upgrade semplice

Opzione 2: Con Adwords Editor (upgrade collettivo di più campagne)

Ti basterà selezionare le campagne per le quali vuoi realizzare l’upgrade e attivare la funzione delle campagne potenziate.

campagne potenziate adwords - upgrade con adwords editor

Caso 2: Upgrade di più campagne sovrapposte (la guida Adwords le chiama “corrispondenti”), con gruppi di annunci e annunci uguali ma indirizzate a dispositivi diversi.

Qui si tratta di unire la tua campagna mobile a quella desktop, aggiungendoci gli annunci, keywords e estensioni che sono presenti in una e non nell’altra.

Step 1: Eseguire upgrade della campagna principale (con più storico, più parole chiave, più budget, di solito la desktop) con la stessa procedura semplificata del caso 1. Consideriamo campagna desktop = campagna principale, campagna dispositivi mobili = campagna secondaria.

Step 2: Unire gruppi di annunci: se ci sono gruppi di annunci specifici nella campagna secondaria non presenti nella principale, aggiungili alla nuova principale potenziata

Step 3: Unire annunci: idem. Dalla scheda Annunci potremo poi stabilire che vengano pubblicati solo per cellulari cliccando su Modifica Annuncio e flaggando Cellulari

Step 4: Unire parole chiave: idem. Attenzione, se manteniamo la struttura annuncio – parola chiave – landing page manterremo lo storico della secondaria nella primaria.

Step 5: Unire estensioni di annuncio: idem. Dalla scheda Estensioni Annuncio potremo poi stabilire che vengano pubblicati solo per cellulari cliccando su Modifica Estensione e flaggando Cellulari

Step 6: Eliminare/mettere in pausa la campagna secondaria!

Queste operazioni sono più semplici da fare con Adwords Editor, copiando e incollando i vari elementi da una campagna a l’altra (Copy/Paste) e facendo infine una verifica per controllare che non ci siano parole chiave duplicate da nessuna parte (Strumenti>Trova parole chiave duplicate).

Spero questo breve riassunto ti sia stato utile e ti aiuti ad iniziare con le campagne potenziate Adwords, per ulteriori informazioni non esitare a lasciare un commento!

A presto!

Alba

Scritto da    |   maggio 15th, 2013   |   Nessun commento
Alba Lorente

Lascia un commento