Alba

Better Ads Standards e Rapporto Esperienza Annunci: cosa devi sapere

  Gli standard Better Ads sono stati pubblicati dalla Coalition for Better Ads per segnalare i tipi di annunci meno apprezzati dagli utenti del web, così da fornire linee guida per migliorare gli annunci e l’esperienza degli utenti nell’interagire con questi. Su desktop, gli annunci che danno più fastidio agli utenti e che vengono associati con una maggiore propensione ad installare software di blocco annunci come Adblock (e quindi tolgono a molti publisher la possibilità di monetizzare il loro contenuto) sono: i pop up, gli annunci video con audio che si avviano da soli automaticamente, gi annunci con conto alla […]

Posted by    |   luglio 4th, 2017   |   No responses

Escludi segmenti di pubblico per ridurre i costi Adwords

Ridurre i costi Adwords spesso dipende da piccoli aggiustamenti che fanno una gran differenza. Oggi ti racconto una di queste velocissime azioni, che ti aiuterà a ottenere meno click irrilevanti e quindi a ridurre la spesa di Adwords per visite al sito che non ti interessano, o che ti interessa ottenere ad un costo minore. Uno dei modi in cui puoi ridurre i costi Adwords è fare uso dei segmenti di pubblico, escludendo gli utenti che si trovano nelle liste di remarketing. Ma… perché dovrei voler escludere gli utenti delle liste di remarketing, non è questa una delle funzionalità che […]

Posted by    |   luglio 3rd, 2017   |   No responses

Facebook a Domicilio: tra poco ci ordini anche la cena

Era solo questione di tempo. Il cibo è da sempre uno dei protagonisti dei social, sia per via dei post condivisi dagli utenti che per le ipnotizzanti videoricette che sembrano essersi appropriate dai nostri news *feed* 😉 Ora, diventa una funzionalità di primo ordine… e di ordini si tratta. Disponibile al momento solo negli Stati Uniti, tutto indica che anche presto in Europa potremo richiedere del cibo a domicilio dalla nostra app Facebook. Attraverso piattaforme come Delivery.com, Facebook offre la possibilità di accedere ad una schermata con i ristoranti che fanno consegne a domicilio vicino a noi. Fino adesso era […]

Posted by    |   giugno 22nd, 2017   |   No responses

Attribuzione basata sui dati: il modello preferito per le campagne di ricerca su Adwords

Recentemente Google ha pubblicato sul blog di Adwords i risultati di uno studio che dimostra come il modello di attribuzione basata sui dati sia un indicatore più affidabile che il modello dell’ultimo click nel assegnare ad ogni canale il merito sulla conversione. Le conversioni su Adwords, così come sulla maggior parte dei canali di promozione online, non sono attribuibili solo a questo canale, ma sono il risultato di una interazione di diverse piattaforme, a pagamento e non, che interagiscono per portare l’utente fino alla conversione finale. Su questo blog abbiamo già parlato dei modelli di attribuzione utilizzati su Google Adwords […]

Posted by    |   giugno 7th, 2017   |   No responses

Problemi per verificare la scheda Google My Business? Contatta l’Assistenza

Non sono in pochi quelli che si trovano con problemi nel verificare la scheda della propria attività su Google My Business. A volte il codice non arriva via posta, a volte l’indirizzo della scheda è sbagliato, a volte la scheda è stata verificata da qualcun altro e non possiamo accedervi… Tutte queste casistiche hanno delle procedure consigliate da Google, che ti consiglio di consultare qui, facendo click su RISOLVI IL PROBLEMA e scegliendo le circostanze in cui ti trovi. Ma, a volte le linee guida standard non bastano.. a volte abbiamo bisogno di parlare con qualcuno e spiegare perché il […]

Posted by    |   giugno 6th, 2017   |   No responses

Reminder Penalizzazioni Google: “occhio ai link, vi sto sempre guardando”

Sappiamo bene, perché ripetuto da molteplici fonti sia ufficiali che non, e anche evidenziato dai vari aggiornamenti all’algoritmo di posizionamento dei risultati organici su Google, che Big G è assolutamente contro la link building (creazione di link verso un sito X) fatta in modo poco naturale/rilevante. Il criterio è sempre lo stesso: se lo fai per gli utenti, per migliorare la loro esperienza di navigazione o per facilitare la loro vita, OK. Se lo fai per posizionare meglio il tuo sito… RISCHI. Ed è in questi termini che si sono espressi, ancora una volta, sul blog per i webmaster di […]

Posted by    |   giugno 1st, 2017   |   No responses

Novità sul monitoraggio del punteggio di qualità Adwords

Il punteggio di qualità è un indicatore che determina il rendimento nelle aste di un inserzionista. Su Adwords, non è utilizzato nel momento dell’asta per determinare la posizione degli annunci, ma i suoi componenti sono valutati in tempo reale ogni volta che un annuncio viene attivato dalla ricerca fatta da un utente. Ora Google annuncia ulteriori strumenti per monitorare il nostro punteggio di qualità e i suoi componenti: percentuale di click prevista, pertinenza degli annunci e esperienza nella pagina di destinazione. In particolare, da adesso è possibile aggiungere tre nuove colonne alle nostre statistiche sulle parole chiave, ogni una contenente […]

Posted by    |   maggio 30th, 2017   |   No responses

News Feed di Facebook: Aggiornamento Algoritmo Maggio 2017

Qualche giorni fa era Google chi annunciava cambiamenti nell’algoritmo per  l’impatto delle “fake news”. Adesso, anche Facebook fa un passo in più per aiutare i publisher con contenuti affidabili a veicolare le loro notizie, spiegando come devono essere i post e inserzioni per rispettare gli Standard della comunità. Queste linee guida arrivano poche ore dopo che il social di Zuckerberg annunciasse l’aggiornamento del modo in cui viene composto il News Feed, un tentativo di penalizzare, tra gli altri, gli editori che fanno uso di tecniche di clickbait. I seguenti sono i requisiti con i quali è stato aggiornato l’algoritmo del News […]

Posted by    |   maggio 23rd, 2017   |   No responses

Posizionamento di più pagine del sito per una stessa parola chiave: è un problema?

Come abbiamo discusso con frequenza in questo blog, le attuali logiche di posizionamento organico sui motori di ricerca si basano sulla regola  1 pagina -> 1 parola chiave. Questa corrispondenza sembra, al momento, fornire le migliori performance sul ranking naturale di Google. Questo significa che ogni pagina del sito dovrà avere associata una parola chiave strategica, quella più rilevante al contenuto e che allo stesso tempo abbia un volume di ricerche interessante. Posizionare ogni una delle pagine del sito tra le prime posizioni delle SERP (search engine results page) quando un utente digiti la parola chiave selezionata, sarà l’obiettivo ultimo […]

Posted by    |   maggio 21st, 2017   |   No responses

Estensioni di Prezzo Adwords: Qualifica Clienti e Vendi di Più

Le estensioni annuncio di Adwords sono informazioni aggiuntive che vengono mostrate insieme ai tuoi annunci così da fornire all’utente dettagli sulla tua attività, prodotti o servizi. Tra le utilissime estensioni che ti offre Adwords, oggi ti parole delle Estensioni di Prezzo. Le Estensioni di Prezzo Adwords ti permettono di mostrare prezzi per i tuoi prodotti o servizi, direttamente sull’annuncio e nella forma di schede che l’utente puo’ visualizzare prima di fare click sul tuo annuncio. Inoltre, puo’ fare click sull’opzione che preferisce in base al prezzo preferito. Questo significa meno costi per click poco rilevanti, perché l’utente fuori target, che non cerca il […]

Posted by    |   maggio 13th, 2017   |   No responses

Esami Adwords 2017: Ottieni la certificazione Partner

Vuoi sapere come sono gli esami Adwords per la certificazione partner nel 2017? Ti spiego anche questo anno le novità e tematica degli esami Adwords sui Principi di base di Adwords e sulla Pubblicità Associata alla Ricerca, appena rinnovati. Esami Adwords 2017 Le domande degli esami ci vengono presentate in modo aleatorio, perciò tieni in considerazione che potresti trovare maggior rilevanza di questi o altri argomenti quando realizzi l’esame. Quelli prevalenti in ogni caso e che si ripetono più o meno ogni anno sono: qualità degli annunci: da cosa è determinata, come migliorarla… targeting per lingua e località: “quali lingue […]

Posted by    |   aprile 28th, 2017   |   No responses

Snapchat: nuove alternative per il monitoraggio del social dei giovani

Snapchat è uno dei social di moda, sopratutto tra i più giovani. L’effimero dei suoi contenuti conquista tutta una generazione sempre più propensa a condividere istanti della propria vita in modo veloce e non necessariamente per la prosperità: infatti i video postati su snapchat possono da qualche tempo salvarsi, ma l’uso più esteso è quello di postare e guardare i contenuti per poi lasciarli sparire. Un testimone anche della velocità in cui si condividono questi istanti e del poco peso che in molti danno a questi piccoli pezzettini di vita se li paragoniamo ad esempio con utenti Facebook che creano […]

Posted by    |   novembre 2nd, 2016   |   No responses

Il Dark Social: la perdita di informazioni di cui ANCHE TU sei colpevole

Il Dark Social  rappresenta tutto quel traffico di condivisione tra gli utenti che non siamo in grado di tracciare con i sistemi di analitiche web esistenti attualmente, perché veicolato attraverso piattaforme non monitorabili quali gli SMS o certi email. Quando ad esempio, da un sito web copiamo e incolliamo il link standard a un prodotto o articolo e lo inviamo via email ad un nostro amico, stiamo creando traffico di Dark Social, perché stiamo condividendo un contenuto la fonte del quale non sarà più tracciabile. Qual è l’incidenza del Dark Social? Le cifre sono variabili ma la maggior parte coincidono […]

Posted by    |   ottobre 10th, 2016   |   No responses

Posizionamento Google e Certificati https: miglioramento dei ranking nei risultati di ricerca

Google annunciò nel 2014 che avere un sito con certificati https (che accreditano l’uso di un protocollo di confidenzialità sicuro tra il sito web e il pc dell’utente) sarebbe considerato un fattore positivo per il posizionamento dei siti web nei suoi risultati di ricerca organici. Oggi, un 30% dei siti posizionati in prima pagina usano questo protocollo. Sicuramente non è solo merito di Google, ma è innegabile che gli specialisti SEO, nella loro lotta per posizionare tra le prime pagine i siti delle loro aziende clienti, privilegiano i fattori che Google manifesta apertamente che aiutano a migliorare i ranking. Seguendo […]

Posted by    |   settembre 28th, 2016   |   No responses

corsoconsulente

 
corsoconsulente

VERTICE ANNUALE

Sei un imprenditore? Hai speso i tuoi soldi online senza avere risultati?
Queste informazioni sono Vitali per investire bene il tuo denaro…

MAGGIORI DETTAGLI

SEI UN IMPRENDITORE?