6 agosto 2011: il web compie 20 anni

Gli anni passano per tutti, o per dirla alla Damien Rice “Time is contagious everybody’s getting old”… il tempo è contagioso sì, e ha infettato anche il web, che ha appena spento le sue prime venti candeline.

 compleanno internet

Venti anni sono infatti passati da quando apparve la prima pagina web, il 6 agosto del 1991. Ormai, abituati come siamo a fare affidamento sulla rete per un sacco di cose, sembra impossibile pensare che un paio di decenni fa tutto questo non esistesse, eppure prima che Tim Berners-Lee, un ricercatore del CERN di Ginevra, decidesse di rendere pubblica la tecnologia alla base di internet, la parola internet non era nemmeno contemplata nei dizionari dell’epoca.

L’intento di Tim Berners-Lee, quando nel 1989 cominciò a pensare ad un software che permettesse di condividere documenti scientifici attraverso una rete di computer, nota con il nome di “Mesh”, era quello di creare uno strumento che servisse alla comunità scientifica, ma nei venti anni che sono seguiti alla comparsa della prima pagina web la rete ha superato le aspettative del suo creatore, entrando nella vita di tutti noi (un miliardo e mezzo di persone usavano la rete nel 2008, e si pensa che nel 2013 saranno 2,2 miliardi).

In 20 anni il web è stato protagonista di moltissime evoluzioni, innovazioni e cambiamenti (basti pensare che la prima pagina web era solamente testuale, non presentava cioè né immagini né elementi grafici), dalla nascita del primo browser, il Mosaic (1993), il predecessore di Mozilla, Explorer e di tutti gli altri motori di ricerca, all’esplosione dei social network, Facebook in primis.

primo browser

Evoluzioni che hanno certamente mutato non solo il nostro modo di lavorare e di condividere informazioni, ma anche di approcciarsi agli altri, di comunicare con gli amici e i conoscenti, di fare shopping … la lista potrebbe essere davvero lunga. D’altra parte è stato proprio Tim Berners-Lee ad affermare che il web “è più un’innovazione sociale che un’innovazione tecnica”. Il web ci ha sicuramente aiutati ad avvicinarci a persone fisicamente lontane, anche se qualcuno potrebbe obiettare che, viceversa, ha contribuito ad aumentare le distanze tra persone vicine, rendendo i rapporti più virtuali che reali.

Quel che è certo è che il web ha influenzato enormemente le nostre vite, e l’ha fatto in soli due decenni, quindi, proprio come si fa con un parente o con un amico molto presente nelle nostre vite, un augurio di buon compleanno glielo dobbiamo un po’ tutti!

Scritto da    |   agosto 9th, 2011   |   Nessun commento
Francesca Tessarollo

Lascia un commento