4 Tool per programmare i tuoi post

Dopo aver messo sulla carta e avviato il tuo progetto web, non importa se si tratta di un blog aziendale oppure un e-commerce, devi cominciare a pensare e studiare una social media stategy.
Quindi, ecco che per realizzare una social media stategy hai bisogno dei social network come Facebook, Twitter, LinkedIn, Google Plus, Pinterest o Instagram. Però riuscire a pubblicare in contemporanea, in maniera mirata e precisa, in modo tale da ottenere il maggior engagement e la partecipazione attiva dei vostri follower su tutti questi social diventa molto impegnativo e a volte può farvi perde del tempo essenziale per fare altro.

Ovviamente esistono alcune figure professionali che sono i social media manager, questi professionisti oltre ad avere l’abilità di realizzare una social media stategy hanno anche la conoscenza approfondita dei diversi social network.

Ma se affidarvi ad un social media manager non fa ancora parte dei vostri piani, ci sono alcuni tool che possono aiutarvi nella gestione dei social,  permettendovi in modo semplice e veloce di programmare il vostro post a una determinata ora nei social in cui potete raggiungere un engagement e una partecipazione attiva dei vostri follower.

Di seguito vi elenco 4 tool utili per programmare i vostri post:

Programmare i post con BufferApp:

BufferApp è un webtool e allo stesso tempo anche un’applicazione mobile che vi consente di programmare la condivisione dei vostri contenuti sui social più importanti come Facebook, Twitter, LinkedIn, Google Plus e Pinterest. Come prima cosa vi potete registrare gratuitamente, creare il vostro account Buffer e poi come passo successivo vi basterà programmare i contenuti che volete condividere e scegliere tra i diversi profili che avete collegato a Buffer. A questo punto BufferApp pubblicherà il vostro contenuto in orari e giorni stabiliti da voi.

BufferApp-Logo

Come vi dicevo prima, BufferApp è disponibile anche per dispositivi mobile con sistema operativo Android oppure iOS; inoltre è disponibile anche un plugin per il browser Chrome.

Programmare i post con Everypost:

Tra i tool per il social media managment che ho avuto la possibilità di utilizzare ed utilizzo spesso, c’è Everypost. Così come BufferApp, anche questo webtool vi da la possibilità di schedulare i contenuti da condividere su vari social come: Facebook, Twitter, Google+, Pinterest, Linkedin e Tumblr. In più vi permette di condividere i contenuti via e-mail e salvare i vostri post in Dropbox.

everypost

Everypost è disponibile anche per dispositivi mobile con sistema operativo Android oppure iOS.

Programmare i post con Hootsuite:

A differenza dei due tool precedenti, Hootsuite è una vera e propria piattaforma completa. Infatti, grazie a questo tool potete anche monitorare le conversazioni del vostro pubblico. Hootsuite racchiude all’interno della sua piattaforma moltissime funzionalità e in primo luogo vi permette di programmare i vostri post sui social network: Facebook, Twitter, Google Plus e LinkedIn.

Hootsuite

Hootsuite è disponibile anche per dispositivi mobile con sistema operativo Android oppure iOS.

Programmare i post con Postpickr:

Postpickr si può considerare come un’ottima alternativa a BufferApp e Hootsuite. Infatti è un social media management tool per gestire in unico ambiente i vostri profili personali sui vari social come: Facebook, Twitter, LinkedIn, Google Plus; le pagine aziendali, i gruppi di Facebook, Company Page LinkedIn e Gruppi LinkedIn.

Questi sono i 4 social media management tool che vi consiglio e che vi permetteranno di programmare i vostri post, in modo tale da raggiungere i vostri follower anche quando non siete fisicamente davanti a PC, tablet o smartphone.

Se hai delle domande o vuoi dei chiarimenti aspetto i commenti qui sotto. Come al solito lo staff di Prima Posizione è sempre a vostra disposizione 🙂

Ciao e alla prossima!

Scritto da    |   luglio 10th, 2015   |   2 Commenti
Flavius Harabor
Flavius Harabor

2 Responses to 4 Tool per programmare i tuoi post

Lascia un commento