Feed Blog Prima Posizione linkedin Pinterest facebook twitter Foursquare Gplus youtube
SEO Motori di Ricerca Web Marketing Social Network Link Building Curiosità Programmazione
in Link Building - 23 lug, 2014
infografica Forbes

Che cosa sono le infografiche ve lo aveva già spiegato la mia collega Francesca in questo post, ma ho deciso di tornare sull’argomento sia perché l’utilizzo di questo tipo di rappresentazioni visuali di informazioni nell’ultimo anno è salito alle stelle, sia perché volevo dare qualche suggerimento pratico per chi ha intenzione di utilizzare le infografiche come strumento di promozione e di marketing per la propria azienda. Anche se le premesse erano già buone (ricordo che dal 2010 al 2012, le infografiche registrano un aumento del volume di ricerca nei Mdr dell’800%), si è arrivati attualmente in Google ad avere per la chiave di ricerca “infographic” circa 46.200.000 risultati generati che comprendono infografiche di informazione su attualità, infografiche di approfondimento su settori specifici, di gossip o ironiche come questa -molto simpatica- che ho trovato sul sito di Forbes. Le infografiche possono essere quindi un ottimo strumento di marketing per le aziende -da affiancare [...]

da Serena Rigato - 4 Commenti

Tag:, , , ,

in Web writing - 07 lug, 2014
Short vs long copy

Quando si è alle prese con la scrittura di un articolo per il web o di un post per il blog, una delle domande che spesso ci si pone è: quante parole scrivo? Meglio un testo breve ed essenziale o lungo e approfondito? L’idea che molti hanno del lettore web è che si tratti di un lettore pigro, che si stanca facilmente, che legge il titolo e poco più, che non va oltre al primo scroll. Ed ecco che l’opinione comune è quella che sia meglio scrivere articoli brevi e concisi, che il lettore possa leggere facilmente e in pochi minuti. Si tratta di un ragionamento che funziona solo in parte: da un lato, infatti, è vero che la lettura sul web è diversa da quella per così dire tradizionale; quando leggiamo un articolo su una rivista, per esempio, di solito lo si legge dall’inizio alla fine, mentre quando si scorre [...]

da Francesca Tessarollo - Commenta

in Social Network - 01 lug, 2014
ask-fm

Ask.fm, alzi la mano chi di voi non l’ha sentito nominare almeno una volta! La maggior parte delle persone conoscerà sicuramente questo social network, perché riconducibile ad episodi di suicidi adolescenziali in Europa. Il caso più eclatante è stato quello della ragazza britannica che si è tolta la vita a causa delle offese anonime ricevute su Ask. Per quale motivo i ragazzi scelgono di iscriversi a questo social network? Ask.fm, a differenza degli altri social network, ha la peculiarità di poter essere utilizzato senza obbligatoriamente dichiarare la propria identità e quindi chiunque può postare qualsiasi commento, anche negativo, senza svelare il proprio nome. Su Ask (chiedere) gli utenti pongono domande sugli argomenti più diversi in forma anonima e non, è come spedire un messaggio in bottiglia, a cui chiunque può rispondere. Visto la possibilità di scegliere l’anonimato, molti ragazzi ne approfittano per svelare segreti scomodi, offendere e raccontare verità nascoste. [...]

da Stefania Mazzucato - Commenta

Tag:, , ,

in Corsi - 27 giu, 2014
SEO in Russia - Vendere nel mercato russo

Continuo la condivisione degli appunti presi al #RuDay qualche settimana fa: in questa seconda parte parleremo di SEO in Russo, cioè come posizionare i siti nei motori di ricerca russi. Il mercato del Search in Russia si sviluppa esclusivamente su 2 player: Yandex.ru (con una quota di mercato del 53%) Google.ru + Google.com [in base alla posizione geografica] (quota 36%) Tutti gli altri motori di ricerca come (Mail.ru e Rambler) non contano quasi nulla anche perché riprendono pari pari i risultati di Yandex. POPOLAZIONE E PROFILAZIONE Yandex = Donne, medio-basso spendenti, però dai test fatti da Marikiyan Yurynets, il Cr% (tasso di conversione) di Yande è decisamente superiore rispetto a quello di Google Google = Uomini, medio-alto spendenti Il 36% degli utenti compie una ricerca su Yandex e poi su Google, quindi conviene fare investimenti su entrambi perché gran parte degli acquirenti fanno questi controlli incrociati prima di fidarsi/affidarsi Consigli [...]

da Michele De Capitani - Commenta

in Pinterest - 23 giu, 2014
pinterest analytics

Negli ultimi tempi Pinterest ha cercato di introdurre delle novità rivolte, in particolare, alle aziende. L’ultima novità, in questo senso, riguarda le statistiche delle pagine, disponibili da poco tempo e ancora in fase di evoluzione. Una premessa, innanzitutto: per accedere agli analytics di Pinterest è necessario verificare il sito internet aziendale, e non basta quindi semplicemente iscriversi al social. Si tratta comunque di un’operazione semplice (basta inserire nella root del sito un file di verifica, e se non siete molto avvezzi potete chiedere al vostro webmaster), e che permette di rivendicare la proprietà di quella data pagina, evitando quindi che altri possano iscrivere la vostra azienda a vostro nome o che ci possano essere delle ambiguità derivanti da casi di omonimia. Una volta verificato il sito (accanto al link al sito web sulla vostra home di Pinterest comparirà una spunta) potrete accedere alle statistiche semplicemente dal menù a tendina a [...]

da Francesca Tessarollo - Commenta

Tag:,

in Curiosità - 16 giu, 2014
Risoluzione e qualità

Le immagini con una buona qualità aumentano l’interesse visuale del tuo sito e del tuo articolo. Sono le belle foto quelle che generano emozioni nel visitatore,  aiutano ad aumentare l’engagement degli utenti con condivisioni e like e di conseguenza la popolarità del tuo articolo.  Non sempre è facile riuscire a trovare immagini di qualità e soprattutto libere da copyright. La domanda sorge spontanea: Dove trovo immagini di qualità e sopratutto gratuite? Qui sotto ti elenco una lista di siti e fonti per riuscire a trovare l’immagine perfetta per il tuo articolo. 1. Google Image Il web offre milioni e milioni di immagini e lo si può vedere partendo da una semplice ricerca su Google Image. Il problema è che non sempre le immagini che ci vengono presentate sono libere per essere riutilizzate e modificate. Solo le immagini che sono di dominio pubblico sotto licenza Creative Common License possono essere usate senza nessuna questione di copyright.  In aiuto ci [...]

da Ertil Gani - Commenta

in Motori di Ricerca - 11 giu, 2014
Promozione online e web marketing in Russia

Breve condivisione degli appunti presi in diretta al #RuDay evento dedicato alla promozione e al marketing in Russia, argomento attuale ma come molti sottovalutato nella sua complessità, quindi ho pensato bene di approfittarne. Marikiyan inizia lo speech fornendo una panoramica molto veloce dei numeri legati al mercato: la percezione è che il pubblico russo sia pronto ad acquistare prodotti e servizi made in Italy perché l’acquirente russo ama lo stile Italiano. Il 63% della popolazione sono connessi a internet (cresce al 3% perché sta raggiungendo pian piano il picco massimo), inoltre incrementa la qualità di navigazione e il tempo medio di permanenza su internet (connettività a 20Mbit a 9€/mese… quindi va una bomba, soprattutto a Mosca e San Pietroburgo). In particolare Mosca coi suoi 8 milioni di utenti connessi rappresenta quasi di per se un paese/mercato, quindi è bene scegliere dove lavorare in Russia perché il territorio è talmente vasto rispetto alla [...]

da Michele De Capitani - Commenta

in Email Marketing - 10 giu, 2014
Newsletter

La newsletter è uno strumento di marketing utile e veloce, ha una cadenza regolare e l’iscrizione da parte del cliente è facile e immediata: entrati in un sito web basta inserire i propri dati nell’apposito form e il gioco è fatto, automaticamente si riceverà una mail sul proprio account di posta con cadenza periodica. In altre parole, è un’e-mail che viene spedita periodicamente con informazioni riguardanti determinati argomenti scelti in base alle esigenze aziendali. Si..perché la newsletter, come sapete, può contenere l’invio di offerte, promozioni, sconti aziendali, di cataloghi, listini prezzi e news dell’azienda in genere. Di conseguenza, nonostante si dia per scontato che lo scopo principe di una newsletter sia quello di informare gli utenti sugli argomenti più disparati, i suoi usi in realtà hanno varie sfaccettature: il suo invio, infatti, può essere legato ad un comunicato stampa, ad un evento, convegno, seminario, fiera e manifestazione, alla compilazione di [...]

da Stefania Mazzucato - Commenta

Tag:, ,

in Curiosità - 06 giu, 2014
Google Car : L'auto che si guida da sola

Quante volte vi è capitato di voler andare al mare un fine settimana, o di andare da qualche parte e vi siete detti : “Ma chi me lo fa fare di farmi ore di traffico” ? O di essere sovrappensiero e fare il classico tamponamento, o ancora di scaricare sul volante la tensione? Quante volte vi sarà capitato, dopo una lunga giornata di lavoro, di pensare a quanto sarebbe stato stressante dovervi  fare un’ora di guida per tornare a casa e ancora, quante infinite volte abbiamo guardato la nostra macchina pensando: eccoti qua, anche oggi dobbiamo collaborare e arrivare sani e salvi al luogo di destinazione? Vi sarà capitato e vi capiterà ancora, ma ecco che Google ha in serbo per noi un’interessante sorpresa…la Google Car! Si tratta di un’auto che si guida da sola, e lo scopo di Google non è tanto quello di creare mezzi lussuosi , quanto [...]

da Karmen Jerkovic - Commenta

Tag:, , ,

in Recensioni e opinioni - 04 giu, 2014
social_customer_care - Copia

Il servizio di customer care oggi sta cambiando aspetto, e il suo modo di operare si sviluppa sempre più a partire dal dialogo e dall’interazione tramite i social media. L’attività di customer care è importante per ogni azienda, ed ogni giorno il responsabile dell’assistenza deve dimostrare concretamente ai propri clienti l’impegno nel soddisfare le loro esigenze e dare risposte alle loro domande. Per questo motivo l’evoluzione negli strumenti che utilizza è diventata basilare oggi, come anche per tutti i settori appartenenti ad una qualsiasi attività, indipendentemente dal prodotto o servizio che si offre e per cui si dà assistenza. L’approccio al cliente rappresenta uno dei potenziali fattori chiave di diversificazione all’interno di un’attività e la sua diversificazione può rappresentare un’ efficace strategia utilizzata al fine di aumentare la fidelizzazione dei clienti e lo sviluppo di nuovo business. Una delle evoluzioni che in questo panorama cattura immediatamente la nostra attenzione e [...]

da Alessia Comoretto - Commenta

Tag:,

in Social Network - 22 mag, 2014
Selfie

L’avvento del web 2.0 ha portato cambiamenti e novità non solo nel linguaggio online, ma anche in quello quotidiano e di uso comune. Infatti sono stati introdotti e coniati moltissimi termini nuovi, neologismi e acronimi che sono stati aggiunti anche agli ultimi dizionari e vocabolari in commercio. Il dizionario Treccani, per esempio, annovera tra i suoi neologismi: Googlare: v. intr. e tr. Cercare con Google, fare una ricerca attraverso la rete telematica, servendosi del motore di ricerca Google. (treccani.it) Selfie: s. m. inv. Autoscatto fotografico generalmente fatto con uno smartphone o una webcam e poi condiviso nei siti di relazione sociale. (treccani.it) Chattare: ‹ča-› v. intr. [der. dell’ingl. chat «chiacchiericcio»] (aus. avere). – Collegarsi a una chat-line e svolgere attività di chat. (treccani.it) Loggare:  v. intr. Nel linguaggio dell’informatica, fare il login (v.), anche come intr. pron: mi sono loggato al sito che mi hai indicato. (treccani.it) Netiquette: ‹nétiket› s. ingl. [comp. aplologico di net(work) «rete» e (e)tiquette «etichetta»; quindi «etichetta della rete (telematica)»], [...]

da Stefania Mazzucato - 2 Commenti

Tag:, , ,

in Marketing - 19 mag, 2014
Untitled-1

Buongiorno a tutti! Oggi volevo parlarvi di un fattore molto importante nella vendita di un prodotto o servizio: la condizione necessaria perché avvenga una vendita è la presenza dei tre livelli di fiducia, che decretano il successo nella trattativa. Ma di che si tratta? Vediamo nel dettaglio ogni livello di fiducia:   • 1° livello di fiducia: credi in te stesso e nelle tue potenzialità! Sicuramente il creare fiducia fra noi ed il/i nostro/i interlocutore/i è l’elemento più importante nella vendita. Ma come facciamo a creare fiducia? La fiducia si crea prima di tutto avendo fiducia in se stessi, infatti se credi in te stesso gli altri crederanno in te. E’ il tuo mondo interiore che determina il tuo mondo esteriore. Se non credi in te stesso il tuo interlocutore lo percepirà e avrai già perso in partenza anche se conosci a memoria il tuo prodotto o servizio, i vantaggi [...]

da Giuliano De Danieli - Commenta

Tag:, ,

in Google Adwords - 16 mag, 2014
keywordTool

Forse ricorderai che circa un anno fa Google ha aggiornato lo strumento parole chiave di Adwords. Forse ricorderai anche che in molti non sono siamo stati molto contenti perché lo strumento di pianificazione forniva dati spesso contraddittori e comunque parziali rispetto a quelli che avevamo a disposizione prima. Solo per farti un esempio di quanto questi dati più precisi dello strumento parole chiave di Adwords ci abbiano fatto sorridere in questi ultimi mesi:   Come sai queste differenze rispetto alle valutazioni precedenti che faceva lo strumento hanno a che fare con il tipo di corrispondenza (quindi la ricerca o meno per quella esatta combinazione di parole chiave). Il caso è che piano piano e dopo aversi sentito dire di tutto, Google sta iniziando a dare nuove e utili funzionalità allo strumento parole chiave di Adwords, tra le quali la novità che ti segnalo in seguito. Come probabilmente avrai visto, è [...]

da Alba Lorente - 2 Commenti

Tag:,

in Analisi e Test - 13 mag, 2014
canalizzazioni multicanale

Abbiamo spesso trattato nel blog i vari cambiamenti che Google Analytics soprattutto negli ultimi 2 anni ha apportato arricchendoci il lavoro di nuove ed essenziali informazioni e perché no anche complicandoci la vita ulteriormente :). Google Analytics è sempre stato un ottimo strumento per raccogliere le statistiche che riguardano le visite al nostro sito, le ulteriori implementazioni fatte negli anni ci hanno dato sicuramente maggiori strumenti e interpretazioni per comprendere un aspetto ulteriormente avanzato al di la del mero aspetto numerico: il comportamento del visitatore prima e durante la visita al nostro sito. La sezione delle canalizzazioni multicanale in conversioni ci viene prontamente in soccorso per quello che riguarda il primo aspetto correlato a un dato diventato ormai fondamentale per tutti, la conversione e quindi la generazione di lead (contatti, vendite, iscrizioni) dal nostro sito. Ma a cosa mi riferisco quando parlo di comportamento del visitatore? Semplice! Grazie a questi [...]

da Silvia Lando - Commenta

Tag:, , , ,